Il futuro semplice



Patrizio sta per finire gli studi all’università e racconta dei suoi progetti ad Antonio in un‘e-mail. Inserisci nel testo le forme corrette dei verbi al futuro!
Ciao Antonio!
Allora, con questa laurea? Quando (avere, tu) la discussione? Quando (essere, tu) finalmente dottore? A me ormai manca poco… Il prossimo mese (fare, io) l’ultimo esame e poi (iniziare) a scrivere la tesi. Probabilmente (finire, io) a febbraio del prossimo anno… E poi… (noi/essere) tutti e due dottori! Era ora! J
E che progetti hai per il futuro? Cosa (fare, tu) dopo la laurea? (andare, voi) davvero a fare un anno di volontariato in Africa tu e Anna? Io e Sabrina non abbiamo le idee chiare per ora, ma forse ci (candidarsi) per il progetto Leonardo. Lo conosci? È un programma per neolaureati che vogliono fare stage all’estero. (scegliere, noi) come prima opzione la Francia e come alternativa la Germania. All’inizio forse non (essere) facile integrarsi all’estero, ma dopo un po‘ di tempo ci (farsi, noi) degli amici, spero… E poi tu e Anna ci (venire) a trovare, vero? Sabrina (volere) sicuramente fare un salto da voi in Africa… Se ci (invitare, voi), naturalmente! J
Insomma, tanti sogni e tante idee… Ma prima di tutto dobbiamo pensare alla nostra laurea!!!
In bocca al lupo!
Ciao, Patrizio